Seguici su

Birre: La Lupulus Organicus

Lupulus Organicus: L’ultima nata in casa Lupulus strizza l’occhio all’organico

Birra: Lupulus Organicus / Birrificio: Les 3 Fourquets

Stile: Tripel / Alc.: 8,5° 

La Brasserie Les 3 Fourquets nasce a Gouvy, nelle Ardenne belghe nel 2007 per mano di due illustri personaggi del mondo birrario belga ovvero Pierre Goubron e Chris Bauweraerts.

Se i loro nomi non vi dicono niente, probabilmente qualcosa ve lo dice il nome del loro vecchio progetto birrario, La Chouffe.

I due infatti nel 1982 sono i fondatori della nota Brasserie d’Achouffe, produzioni facilmente riconoscibili dal famoso gnometto in etichetta.

Il successo consolidato negli anni della Chouffe suscita l’interesse della Duvel-Moortgat che nel 2006 acquisisce il marchio. 

Pierre e Chris a questo punto ritornano “piccoli” nella produzione e danno vita al progetto Lupulus.

Le birre must del Birrificio sono certamente la Blonde e la Brune, ma accanto a loro iniziano a vedere luce nuove produzioni come HopEra, Blanche, Hibernatus e Bock. 

Nel filone di queste novità si inserisce la Lupulus Organicus

La ricetta riprende quella della Lupulus Blonde aggiungendoci il tocco biologico di alcune materie prime utilizzate.

Nello specifico l’Organicus utilizza luppoli tedeschi in sostituzione di quelli sloveni e zucchero di canna biologico anziché saccarosio per la rifermentazione.

Lupulus Organicus

LA BIRRA

Aspetto.

Color dorato carico, leggermente velata, schiuma fitta e persistente.

Olfatto.

Da buona scuola belga, anche questa Organicus evidenzia una discreta interazione tra luppoli, malti e lievito.

Ne vien fuori un bouquet ricco di percezioni come crosta di pane, vaniglia, crema pasticcera, supportate da un delicato erbaceo, speziato e floreale.

Gusto.

In bocca nota pepata accompagnata da uno sfrontato etilico che non maschera la gradazione alcolica.

Considerazioni e abbinamento da Lievito.

Sicuramente una birra che va dritta al sodo spalleggiata da una gradazione alcolica importante.

Da Lievito perchè non con una pizza Valerie?

Francesco Donato è considerato tra i maggiori divulgatori di cultura birraria del sud Italia. Sommelier, giudice birrario a Birra dell’Anno dal 2016 e in svariati concorsi per aspiranti birrari. Fondatore nel 2008 di Beer Emotion, movimento che si prefigge di promuovere la cultura birraria nel Meridione. E’ docente per i corsi di Unionbirrai e del Movimento Birrario Italiano. Dal 2010 al 2012 è stato consigliere del Movimento Birrario Italiano, scrive articoli e recensioni collaborando per svariati blog, guide e riviste tra le quali Fermento Birra e Movimento Birra. Con Rocco Caridi nel 2012 apre Malto Gradimento e nel 2014 Lievito. 

Sei interessato a partecipare a corsi di degustazione di birra, serate e laboratori birrari?

Tieniti aggiornato su tutti i nostri eventi birrari!

 

Clicca Qui