Seguici su

Lievito Academy e Spazio Open mettono in mostra gli artisti locali

Lievito AcademySpazio Open lanciano il loro nuovo format in collaborazione.

Una serie di incontri con un unico filo conduttore: L’Arte!

Una vetrina che si prefigge di mettere in evidenza artisti locali partendo proprio dalla sede di Reggio Calabria.

Fotografia, pittura, scultura, poesia, musica, fumetto e quant’altro saranno alcune delle tematiche che andranno a costituire questo percorso.

Gli incontri di presentazione degli artisti si svolgeranno da Spazio Open, dove le varie opere resteranno esposte per un paio di giorni, per poi passare all’interno di Lievito Reggio Calabria.

Primo appuntamento fissato per Venerdì 18 Maggio a partire dalle ore 18:00.

I padroni di casa di Spazio Open e lo staff della Lievito Academy presenteranno il progetto e la prima artista coinvolta: Cristina Comi.

Diplomata in Decorazione all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, la sua ricerca parte dall’indagine sullo spazio inteso come psicologico e fisico: gli effetti dell’abbandono di spazi un tempo riempiti dalla quotidianità o immersi nell’infinita attesa dell’essere vissuti. 

Vuole evidenziare attraverso il linguaggio fotografico la bellezza dei dettagli di un paesaggio moderno non più naturalistico e aulico, ma Street e Urban; cogliere gli elementi nella loro perfezione imprevista senza dover interferire fisicamente prima dello scatto fotografico.

Tutto viene immortalato cosi come si trova, in una sorta di reportage che indaga sulla manifestazione del tempo.

I termini di bellezza e i canoni di piacere visivo sono ormai mutati.

Il paesaggio non è più fatto di elementi naturali, ma di costruzioni architettoniche, disfacimento e di colori saturi.

In questi luoghi non vi è presenza umana, ma il suo passaggio in un tempo indefinito è percepibile.

Nel 2014 è vincitrice del concorso YOUNG AT ART” , MACA Acri (CS).

Espone nello stesso anno al “ MAM” (CS) e partecipa alla settimana d’esposizione “PARATISSIMA TORINO 2014”; espone al Museo Nazionale della Magna Grecia (RC), con l’istallazione VISI URBANI IN CAMPANA”.

Nel 2013 partecipa alla residenza d’artista “Forte Marghera Capannone 35” (Venezia)”.

Nel 2012 espone per le Accademie di Belle Arti Italiane all’Expò di Bari.

Spazio Open è al n. 23 di via Filippini (all’apice del Tapis Roulant) di lato a Lievito.

Uno spazio nato con l’intento di diventare un luogo di aggregazione per tutte le associazioni culturali, grazie a una sala con ottanta posti a sedere, attrezzata per convegni e conferenze.

Ingresso gratuito, non mancate.